background img

AIUTIAMO I VENETI IN CRISI

giugno 7, 2016

Aderisci alla squadra di assistenza di Plebiscito.eu. Domenica 12 giugno a Verona la presentazione (SHG Hotel, ore 9.30).

conv1Entra a far parte della squadra che ha portato la questione veneta all’attenzione del mondo, dedicandoti alle attività di assistenza ai veneti in crisi.

Oggi l’Istat ci dice che l’economia italiana è in frentata. La domanda sorge spontanea: come si può frenare da fermi??

Sistema bancario ko, scarsa produttività, debito pubblico, disoccupazione e andamento demografico sono i fattori che stanno bloccando ogni speranza di crescita in Italia e purtroppo in Veneto forse anche di più.

L’impatto di tali fattori, unito alla predazione vorace di uno stato oramai al collasso ha colpito e sta colpendo enormemente il Popolo Veneto.

Se da un lato è fondamentale trovare la via d’uscita dall’attuale drammatica situazione, dall’altro è imperativo organizzarsi per dare sollievo alla popolazione veneta colpita.

Per tale ragione Plebiscito.eu ha deciso di potenziare una struttura dedicata a ciò, separandola dalle altre attività, in quanto essa richiede un focus particolare.

I compiti di tale organizzazione saranno, ad esempio:

  • sostenere i soggetti non fallibili sovraindebitati (persone fisiche, aziende agricole, piccole imprese) a riscattarsi, anche con l’utilizzo delle agevolazioni di legge
  • aiutare chi è vittima fiscale dello stato e di equitalia con consulenze sui contenziosi tributari
  • aiutare chi ha praticato l’obiezione fiscale con le pratiche e i ricorsi
  • aiutare le persone che hanno perso il lavoro a ritrovarlo
  • fare attività di volontariato per sostenere persone in difficoltà
  • raccogliere cibo e oggetti di prima necessità per chi si trova in situazione di estremo disagio
  • organizzare attività di beneficenza e caritatevoli per

Per permettere a questa organizzazione di poter operare, serve il contributo di tutti. Siamo quindi a chiedere alle persone che possono contribuire di mettersi a disposizione come attivisti dedicati specificamente a tale attività.

Progetto 12Giu_VRSarà molto utile il contributo anche di professionisti che possano coadiuvare la nostra organizzazione, permettendo un’assistenza pro bono a chi ne ha la necessità.

Domenica prossima 12 giugno a Verona presso l’SHG Hotel (inizio ore 9.30) spiegheremo come uscire dalla crisi economica con il progetto moderno di Plebiscito.eu, il movimento che ha saputo portare la questione dell’indipendenza del Veneto all’attenzione del mondo e presenteremo anche l’organizzazione dedicata specificatamente all’assistenza dei Veneti in crisi.

Per aderire fin da subito alla squadra di assistenza e supporto di Plebiscito.eu, compila il modulo seguente.

Adesione come attivista di Plebiscito.eu per l'assistenza ai veneti in crisi.

Con la seguente dichiarazione sottoscritta, dichiaro la mia volontà di partecipare come attivista di Plebiscito.eu a titolo gratuito per l'assistenza ai veneti in crisi.

Con la sottoscrizione della presente, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (legge sulla “privacy”) autorizzo Plebiscito.eu al trattamento dei miei dati personali secondo le modalità indicate nella nota informativa pubblicata all'indirizzo web http://plebiscito.eu/privacy


Categories
  • come potete portare lindipendenza a lattenzione del mondo se prima non la portate al popolo veneto.mai visto uno straccio di pubblicità.

    oiram 9 giugno 2016 9:48
  • Mario, la pubblicità è affidata a ciascuno di noi…quella sui media di qualsiasi tipo che non sono certo a nostra disposizione, o sui manifesti, costa, mi meraviglia che non lo sappia… i nostri soldi meglio spenderli in aiuti concreti se abbiamo veramente l’intenzione e la possibilità di aiutare!
    in fondo le modalità sono tante e ciascuno può scegliere quella che si può permettere più agevolmente.

    caterina 9 giugno 2016 10:01
  • Proposta lodevole e meritoria.
    Purtroppo il periodo storico che stiamo vivendo porta la gente a chiudersi nel proprio orticello con la speranza, vana, di potersi salvare da questa italia.
    Aiutare va sempre bene, ci mancherebbe. I Veneti hanno al loro attivo anche come facenti parte dell’italia numerosi atti di generosità,aiuti materiali e soccorsi innumerevoli in tutta italia. Quindi siamo già predisposti geneticamente all’altruismo.
    Oggi però l’altruismo lo dobbiamo vedere solo verso noi Veneti. Non è egoistico dire questo, ma solo un constatare che siamo in balia di lestofanti che rubano di tutto e quindi tendiamo a salvaguardare noi stessi.
    Il tempo poi è avaro verso tutti. Gli impegni sono innumerevoli specie verso famigliari che necessitano di aiuti concreti ed allora??????
    Chi può, chi ha tempo e soldi lo faccia perché oggi è diventato un dovere aiutare il prossimo.
    E’ un dovere morale e cristiano !!!
    WSM

    Fil de fer 9 giugno 2016 13:52

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: