background img
vsi-3 (1)

ELEZIONI DEL PARLAMENTO VENETO: NOMINATA LA COMMISSIONE ELETTORALE

febbraio 19, 2015

La Delegazione dei Dieci elimina anche il contributo minimo alle spese elettorali dei candidati deputati, trasformandolo in donazione volontaria

vsi-3 (1)Martedì 17 febbraio scorso si è riunita a Treviso la Delegazione dei Dieci che ha approvato due emendamenti alla legge elettorale per l’elezione del Parlamento Provvisorio della Repubblica Veneta del 15-20 marzo 2015.

La prima modifica riguarda il contributo alle spese elettorali per i candidati, che è stato modificato in contributo volontario, senza indicazione di una cifra minima obbligatoria.

La seconda modifica ha identifcato in tre il numero massimo di aree elettorali in cui un candidato deputato si presentare.

È stata poi nominata la commissione elettorale che sarà incaricata di vagliare la documentazione presentata dalle liste che concorreranno alle elezioni.

Essa è composta da Gianfranco Favaro, Silvia Gandin, Gianluca Busato, Selena Veronese, Domenico Brovazzo, Federico Bertoldo, Sandro Colombo. Ai lavori della Commissione Elettorale possono presenziare un candidato per ogni lista, il cui nominativo sarà indicato all’atto della presentazione della stessa.

Le liste hanno tempo fino a tutto il 28 febbraio per presentare la documentazione che sarà esaminata il 1° marzo, il Capodanno Veneto.

Treviso, 19 febbraio 2015

Ufficio stampa – Plebiscito.eu


Categories

Love me with a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *