background img

MENTRE L’ITALIA AFFONDA, SOSTIENI IL VENETO INDIPENDENTE E DIGITALE ACQUISTANDO ENK TOKEN

agosto 27, 2018

Mentre il governo italiano disperato va alla guerra con L’Europa, alla vigilia di un sempre più probabile attacco speculativo che potrebbe ulteriormente vedere la fuga di investitori stranieri, che si aggiungeranno a quelli che si sono già sbarazzati di 70 miliardi di euro di titoli pubblici tricolori, dopo mesi di inazione e decisioni discutibili che hanno fatto schizzare lo spread (il differenziale tra btp italiani e bund tedeschi a 10 anni) a quasi a 300 punti, con aumento della spesa per interessi sul debito pubblico che è già attorno ai 4-5 miliardi di euro, riteniamo che riporre fiducia nello stato italiano e nella sua capacità di tenuta e di sostenibilità del debito pubblico sia da pazzi.

Noi ci siamo attrezzati da tempo con strategie alternative e una di queste è l’offerta iniziale di criptovaluta (ICO) della criptomoneta che alimenterà anche la tecnologia dello stato digitale veneto.

Per tutti i simpatizzanti di Plebiscito.eu vi sono ancora pochi giorni rimasti per poter aderire all’acquisto di ENK token al prezzo scontato del 40% (1 ENK = 0.0018 Ethereum, invece che 0.003 Ethereum, il prezzo fissato dell’ICO pubblica che partirà il 18 settembre).

Se non potete raggiungere la cifra di acquisto minimo prevista di 3.000,00 €, è possibile registrarsi anche con quote minori che siano di almeno di 500,00 €: in tal caso creeremo noi delle cordate per raggiungere la quota minima.

Approfittate dell’occasione e aderite all’iniziativa compilando il modulo che si trova in http://blog.plebiscito.eu/adesione-alla-pre-vendita-di-enk-token-per-il-cripto-stato/.

Ricordiamo ancora una volta che prima di aderire ovviamente bisogna che vi consultiate con consulenti e specialisti di vostra fiducia, in quanto si tratta in ogni caso di un’operazione in ogni caso ad alto rischio e che richiede conoscenza di ciò che si sta facendo.

Gli ENK token potranno quindi essere scambiati con altre valute o criptovalute presso gli exchange nei quali avverrà la quotazione a partire da 10-15 giorni dopo la conclusione dell’ICO (che sarà il prossimo 20 novembre 2018).

Inoltre, a partire prevedibilmente dal prossimo autunno, grazie a un accordo con una società finanziaria specializzata, sarà anche possibile utilizzare gli ENK token come collaterale per poter accendere un mutuo o ricevere un prestito: ciò permetterà a chi li detiene di valorizzarli senza doverli vendere, assicurando ai detentori la liquidità che fosse necessaria.

Per ogni approfondimento siamo a completa disposizione.

 

Staff Plebiscito.eu

 


Categories

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: