background img
Schermata 2014-03-17 alle 23.59.11

PLEBISCITO.EU – UN ELETTORE SU CINQUE HA FINORA VOTATO IL REFERENDUM DI INDIPENDENZA DEL VENETO.

marzo 18, 2014

Schermata 2014-03-17 alle 23.59.11Ultimo aggiornamento flash sui votanti. Alle ore 22.00 i veneti che hanno votato il Referendum di indipendenza del Veneto sono risultati 748.503, pari al 20% degli aventi diritto. Mentre quindi un veneto su cinque si è finora pronunciato sul proprio destino, la notizia del Referendum di indipendenza del Veneto ha ulteriormente destato l’attenzione dei media. Particolarmente interessante appare la citazione di mashable.com, fonte autorevole tra le più importanti al mondo e accreditate nel settore digitale, che testimonia l’assoluta innovazione e avanguardia tecnologica dell’iniziativa.

Gianluca Busato ha commentato: “è cruciale fare uno sforzo ulteriore da parte di tutti nei quattro giorni mancanti per raggiungere i due milioni di voti. Diventa fondamentale in particolare che le province di Verona e Venezia, oltre ovviamente a Rovigo e Belluno, aumentino sensibilmente la propria affluenza per allinearsi ai risultati già straordinari delle province di Vicenza, Treviso e Padova. In tal modo sarà possibile ottenere il miracolo che tutti noi aspettiamo. Prepariamoci poi a una presenza di Popolo che dovrà essere massiva per la proclamazione dei risultati e la dichiarazione di sovranità veneta che faremo a Treviso la sera di venerdì 21 marzo in Piazza dei Signori. Ogni veneto per bene si liberi e sia presente per l’appuntamento con la storia.”

Ufficio stampa
Plebiscito.eu


Categories
  • Ciao a tutti…. Bisogna pubblicizzare di più perche tanti nel vicentino non ne hanno mai sentito parlare….. Forza venetiii…..

    enrico magrin 18 marzo 2014 7:15
  • Ciao a tutti… Il problema fondamentale è che la tv non ne parla!!!! Neanche uno straccio di tg, la cosa che mi fa rabbia è che ne parlano in tutto il mondo forché dove serve! In veneto!!!!!!!! Forza veneti!!!!!!

    Luca 18 marzo 2014 7:34
  • coinvolgiamo i Comuni, chiediamo aiuto a loro affinchè i propri cittadini possano ricevere le lettere con il codice personale e tutte le informazioni per esprimere la loro volontà, i numeri di telefono oltre al sito http://www.plebiscito.eu … certi territori sono difficili da raggiungere se un volontario non è del luogo e comunque, cosa c’è di più bello per un Comune aiutare i propri cittadini perchè possano esprimersi!…

    caterina 18 marzo 2014 7:57
  • Diamo la nostra disponibilità per supporto alle attività di consegna dei codici! Le operazioni ai seggi sono scarsamente impegnative! Usiamo il nostro tempo per dare una mano agli amici che ne hanno bisogno. Stamane sono a disposizione di Conselve, so che Arre comincia la distribuzione oggi, chi può si metta adi sposizione anche tramite me.

    Antonio 18 marzo 2014 8:16
  • E’ finito il tempo delle chiacchere, è giunta l’ora di uscire allo scoperto, personalmente, di farsi portavoce della novella e diffondere la speranza porta a porta, cuore a cuore! Bisogna contagiare, svegliare, trascinare più persone possibili ad esprimere finalmente la propria volontà democratica attraverso un voto vero, che può cambiare il loro destino e quello di tutti noi! Bisogna uscire dal guscio, parlare con le persone, ovunque, anche con gli sconosciuti, senza nessuna paura! Se ognuno di quelli che ha già espresso il proprio voto riuscisse a portarne soltanto un altro, la massa raddoppierebbe!!! E’ora di alzarsi e PARTECIPARE, ora, tutti, come un solo popolo, quel popolo che fu faro di civiltà per secoli, e che ancora siamo, nonostante abbiano provato i tutti i modi a piegare e a soffocare il nostro orgoglio e il nostro cuore! Aprite le mani e guardatevele, perchè la vittoria è li: non delegatela soltanto a chi ha messo in campo questa splendida iniziativa. Siamo cellule dello stesso corpo, la vittoria, la guarigione definitiva da questa malattia durata un secolo e mezzo, dipende da tutti noi e dal nostro sforzo comune. WSM!

    MARCO 18 marzo 2014 8:27
  • chiedo aiuto per consegna codici nel comune di bosco Chiesanuova,grezzana,velo veronese,per chi e disponibile contattatemi via mail brigpit@live.it

    christian 18 marzo 2014 8:34
  • In molti non lo sanno e non hanno ricevuto il codice in zona Asolo

    sonia 18 marzo 2014 9:29
  • anche nel basso vicentino posso dare una mano contattatemi

    VEROVENETO 18 marzo 2014 10:22
  • Ma cosa succede se non raggiungismo il 51%

    veneto 18 marzo 2014 12:28
  • Quelo che se pol fare?
    Richiedere canson a radio biricchina bella e monella stella fm etc. E ribadire che xe importante votare par l’indipendensa.
    Se no i voe publicisarne allora la pubblicità se la femo da soli

    veneto 18 marzo 2014 12:36
  • Qui nel veneziano nessuno sa nulla. Gravissimo. Chi ha internet deve intercedere per dare il voto a chi internet non ce l’ha. In provincia di Venezia solo 5 seggi.. Che pena

    Dario 18 marzo 2014 12:59
  • Ci vuole più informazione, in provincia di Belluno pochi ne sono al corrente …!!! Ora condivido nel mio profilo facebook.

    Emanuela 18 marzo 2014 13:32
  • FORZA CASERTA DIO BOIA !!!!

    nicola 18 marzo 2014 14:39
  • L’ultimo messaggio sottolinea l’intelligenza media del commentatore italiano. Grazie di aver condiviso la sua “preziosa” opinione con noi Nicola. Grazie per ricordarci ancora una volta da cosa ci stiamo liberando, se mai ce ne fosse bisogno. WSM

    MARCO 18 marzo 2014 18:22
  • Informazione insufficiente nel bellunese, forse avremmo dovuto mettere manifesti e locandine ,ma almeno due mesi prima di iniziare, in ogni caso non perdiamoci d’animo e continuiamo a informare tutti coloro che ci circondano.

    franco 18 marzo 2014 19:12

Love me with a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *