background img

Conti Bancari della Repubblica Veneta

Decreto n. 5/2014 della Repubblica Veneta

Conti Bancari della Repubblica Veneta

La Delegazione dei Dieci della Repubblica Veneta, in virtù dei poteri conferitele con il Plebiscito Digitale per l’indipendenza della Repubblica Veneta del 16-21 marzo 2014, riunitasi in Treviso il 12 settembre 2014 alle ore 21 presso la sede legale di Plebiscito.eu, alla presenza di Selena Veronese, Silvia Gandin, Stefano Vescovi, Gianfranco Favaro, Claudio Rigo e Gianluca Busato, constatata la presenza del numero legale della maggioranza dei propri membri atto a deliberare previsto dal Regolamento Generale del Plebiscito Digitale inviato per approvazione a tutti i comuni del Veneto, premesso che la Repubblica Veneta allo stato attuale non ha la possibilità tecnica di aprire un proprio conto corrente presso il sistema bancario locale e allo stato dell’arte neanche presso altri sistemi bancari accessibili, all’unanimità ribadisce e

DECRETA

che le donazioni, tutte le erogazioni liberali, ogni movimento e/o transazione a mezzo bonifico bancario e/o carta di credito e/o ogni altra forma valida di pagamento debbano avvenire tramite i conti di Plebiscito.eu.

La Delegazione dei Dieci

RICHIEDE

a Plebiscito.eu di continuare ad operare, come ha sempre fatto, con trasparenza, fornendo ogni documentazione contabile.

Treviso, Repubblica Veneta, 12 settembre 2014

Delegazione dei Dieci
della Repubblica Veneta

Scarica il decreto originale

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: